Cura Legno

Le indicazioni che seguono sono utili per preservare a lungo la bellezza e le funzionalità del manufatto in legno.

Si raccomanda di non lavarlo né a mano né in lavastoviglie (se non specificamente indicato nell’etichetta che lo accompagna), non utilizzare saponi o altri prodotti potenzialmente tossici o corrosivi, ma pulire con un panno morbido umidificato soltanto con acqua.
Si consiglia di conservare in un luogo asciutto, a riparo da fonti di calore e di non esporre alla luce diretta del sole.

Ogni oggetto è trattato con una finitura adatta ad esaltarne la forma e a valorizzare le venature e le peculiarità del legno, ponendo particolare attenzione all’utilizzo per il quale è stato realizzato. Se destinato a contenere del cibo, si usa una speciale finitura per uso alimentare.