Tornitura

E’ una particolare modalità di lavorazione che permette di conferire agli oggetti una forma tondeggiante: il pezzo di legno ruota con l’ausilio del tornio, mentre l’artigiano utilizza dei particolari utensili denominati “sgorbie” per modellarne e decorarne la superficie.

vaso-e-ciotole-piccolo
Vasi e Ciotole

Generalmente si prediligono i legni con venatura compatta ma l’artigiano esperto riesce a modellare anche legni ritenuti meno pregiati realizzando manufatti accuratamente rifiniti e armoniosi.

Si tratta di una tecnica antichissima le cui origini si perdono nella notte dei tempi, utilizzata già dagli Egizi e poi da Greci e Romani. I primi torni, infatti, erano azionati attraverso un pedale; in seguito, grazie ai progressi tecnologici, fu possibile ottenere la rotazione tramite lo scorrere dell’acqua di un torrente fino ad arrivare ai comodi motori elettrici dell’epoca moderna.

La tornitura permette di realizzare una grande varietà di oggetti:

complementi d’arredo: vasi, ciotole, portagioie, lampade, orologi;
strumenti di scrittura: portamine, penne a sfera o stilografiche anche con meccanismo in oro;
oggetti di uso comune: macinaspezie, sale e pepe, portachiavi, gioielli, oggetti della tradizione e altro ancora.

La lavorazione artigianale consente di ideare forme sempre nuove e realizzare oggetti unici da utilizzare come idee regalo e bomboniere esclusive e originali.

Shop